Home Asia CAPODANNO AD ABU DHABI

CAPODANNO AD ABU DHABI

by Saba Wesser

LIWA DESERT

Adoro camminare scalza nel deserto, sentire il calore, la sabbia soffice…

TUTTI GIÙ DALLE DUNE!

Esperienza da fare almeno una volta nella vita! Anche più di una!

Andare sulle dune con la jeep! Fantastico! Sconsigliato a chi ha paura!!!

E’ possibile fare un giro nel Deserto in cammello, per poi soffermarsi al tramonto e sorseggiare un tè seduti sulle dune. Lo spettacolo è assicurato! Inoltre esistono altre attività come il tiro con l’arco, l’equitazione e un giro in mountain bike.

Tour nel deserto in cammello

SUNSET IN THE DESERT

WWW.TROPICANASHOP.ORG

ABU DHABI FERRARI WORLD

Finita la settimana in questo meraviglioso Resort… destinazione: FERRARI WORLD!

Per gli appassionati e fan della Ferrari e non solo, questo parco divertimento presenta numerose attrazioni, diversi i modelli della casa automobilistica, e vogliamo parlare delle montagne russe? Sono scesa che mi era volata via tutta l’abbronzatura!

Il parco a tema si trova vicino alla pista di Formula 1 sull’isola Yas, realizzato nel 2005.

Gran Moschea dello Sceicco Zayed

Considerata una delle più grandi moschee al mondo, una vera opera d’arte architettonica capace di ospitare 40.000 fedeli.

La tomba dello Sceicco Zayed (da qui prende il nome la moschea) si trova  a fianco della moschea.

Il progetto dello sceicco era quello di  costruire una moschea per unire le diverse culture del mondo islamico. Infatti tutti i materiali hanno provenienza diversa: Emirati Arabi Uniti, Italia, Turchia, India, Cina, Germania, Iran, Marocco, Malesia, Pakistan, Regno Unito.

Il tappeto che si trova presso la sala di preghiera è stato realizzato in Iran. Ci sono voluti 2 anni di lavoro, impiegando più di 1.000 artigiani!

Le  colonne interne di marmo (italiano) sono intarsiate con  madreperla… mentre i lampadari sono stati realizzati con cristalli Swarowski. (Germania)

Per entrare a visitare la moschea, bisogna adottare le giuste precauzioni, indossando una tunica ‘tipico’ abito arabo, perchè  le donne devono essere coperte dalla testa ai piedi, mentre gli uomini devono avere i pantaloni lunghi, e per chi avesse dei tatuaggi, vi consiglio di indossare una camicia a manica lunga. I controlli sono rigorosi, e prima di entrare, ci sono due stanze separate, (una per le donne e una per gli uomini), dove potrai usufruire dei capi opportuni.

Ad Abu Dhabi City ho allogiato presso il Farmoint, una super suite con ascensore privato, maggiordomo… tutto in stile luxury arab!

Purtroppo non ho più le foto, (come del resto di molti altri viaggi), tutti persi con un cellulare, ho sempre fatto l’errore di non scaricarle mai sul pc…)

Anyway, il fascino del deserto da sempre mi conquista, il sole caldo, la sabbia, le dune che cambiano forma e colore, il Resort davvero straordinario, l’idea di essere lontano da tutto nel Liwa Desert, è stato emozionante. Sicuro ci tornerò! Il relax è assicurato!

iscriviti alla newsletter!

You may also like

Rispondi

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy